lunedì 18 marzo 2013

BeMyEye - Guadagnare con il tuo iPhone!

Esistono molto modi per guadagnare online, tra siti di sondaggi, prove prodotto (che non ti fanno guadagnare soldi ma prodotti che, il più delle volte, dopo averli testati è possibile tenere per sé), applicazioni per il cellulare ed altri ancora! Nello specifico oggi voglio parlarvi di una applicazione per iPhone che vi permetterà di interpretare il ruolo di Mistery Shoppers garantendovi un compenso compreso tra i 3 ed i 15 euro a seconda del tipo di lavoro richiesto. Questa applicazione fenomenale si chiama BeMyEye e per il momento è disponibile solamente per l'Apple store dato che, a detta degli ideatori, il pubblico di iPhoniani è sufficiente per soddisfare la richiesta di mercato, ciò non toglie che in futuro questa opportunità venga allargata anche ai possessori di dispositivi Android. Inoltre è importante non fare trucchetti con il cellulare, cosa che con Android è più semplice che con un iPhone. Infatti i possessori di Jailbreak non possono utilizzare l'app (testato dalla sottoscritta che ha dovuto ripristinare il cellulare!) Ma veniamo al dunque... Come funziona l'app? E soprattutto... Funziona? Si viene pagati? Procediamo per step. L'app funziona tramite sottoscrizione e collegamento con un conto Paypal. Appena iscritti, quindi, inserite i dati del conto Paypal e poi attendete. Già perchè non è possibile intraprendere incarichi appena ci si iscrive, bisogna aspettare l'approvazione che avviene dopo qualche giorno. E' possibile accumulare punti per velocizzare questa operazione twittando ogni 3 giorni un messaggio preimpostato attraverso l'app stessa che vi fornirà un vantaggio di 15 punti, inoltre guadagnerete automaticamente 1 punto ogni giorno successivo all'iscrizione. Nel frattempo potrete controllare i Job disponibili nella vostra area e leggere le istruzioni che sono davvero semplici. Vorrei precisare che la disponibilità di lavori non dipende dagli ideatori dell'app bensì dalle aziende che li commissionano, quindi nelle città più grandi ci sarà una maggiore disponibilità di Job. Le aziende pongono anche il compenso per ogni azione svolta dall'Eye (ovvero l'utente), si calcolano in crediti e 100 crediti equivalgono ad 1 euro. Ora per me ci sono voluti 3 giorni perchè attivassero il mio account (una volta abilitati i punti guadagnati in precedenza non serviranno più a nulla) e mi è capitato un lavoretto vicino casa che non mi sono lasciata sfuggire, valeva 800 crediti. E' stato estremamente facile portarlo a termine. Vediamo come funzionano i lavori: sulla mappa della quale dispone l'applicazione sono indicati i Job disponibili, con tanto di indicazioni stradali e street view. Se possiamo recarci in quel posto possiamo accettare il Job e ci impegnamo a raggiungere il posto indicato entro 1 ora. Arrivati in prossimità del negozio possiamo fare il check-in e di lì in poi abbiamo 3 ore per portare a termine l'impiego. Di norma vi verrà richiesto di eseguire delle foto all'esterno del negozio ed all'interno per riprendere i prodotti, e le informazioni su di essi che sono richiesti dal committente. Ricordiamoci di agire come Mistery Clients, quindi con discrezione, teoricamente è lecito fare delle fotografie all'interno dei negozi a meno che non vi sia un cartello di divieto, comunque se dovessimo ricevere delle lamentele dal personale dovremmo smettere la nostra attività. Se si rinuncia ad un Job non è più possibile riprenderlo in seguito, se dobbiamo smettere a metà dell'opera ci verrà accreditato (a discrezione del giudizio del committente) sono una parte del compenso. Una volta terminato il nostro compito, inviamo i risultati e attendiamo il responso. I committenti possono valutare gli Eye con delle stelline, massimo 5, che indicheranno il suo grado di affidabilità. Essi si riservano anche il diritto di non accettare lavori svolti grossolanamente o incompleti. Possono anche richiedere il bann dall'applicazione di utenti che non rispettano le regole e non adempiono bene al proprio dovere. Una volta processato il vostro lavoro potrete controllare nel Borsellino i crediti accumulati ed i soldi che avete nel conto (con una detrazione del 20% date le leggi fiscali italiane), una volta arrivati ad un minimo di 10 euro nel Borsellino potrete inviare i soldi al vostro conto Paypal. Trattandosi di delle prestazioni occasionali vanno dichiarate nel modello-730 e se in un anno non si supereranno i 5000 euro di guadagni non dovranno essere versati i contributi. Vi indico il seguente sito per capire qualcosa sulle prestazioni occasionali e le relative tasse: http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5590
Io per il momento ho effettuato un solo Job e ho guadagnato il massimo previsto per lo stesso. Quindi sì, funziona e paga!

Potete trovare maggiori info su www.bemyeye.com
Aggiornerò in caso di modifica :P



Baci