mercoledì 9 dicembre 2015

Mousse al cioccolato fondente


Ricetta veloce e sfiziosa da preparare in anticipo ma che sarà perfetta per le feste natalizie: una sofficissima mousse al cioccolato fondente aromatizzata alla cannella, grappa ed infine decorata con chicchi di melograno, non potete perdervela!


Ingredienti per 8 porzioni:
400 gr cioccolato fondente
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di grappa chiara dolce oppure rum
400 ml panna
4 tuorli
3 albumi
4 melograni


Iniziamo facendo sciogliere il cioccolato a bagno maria e aggiungiamo cannella e liquore, lasciamo che il composto si raffreddi e nel frattempo uniamo i tuorli d'uovo a 100 ml di panna non montata. quando il cioccolato sarà a temperatura ambiente aggiungiamo il composto di uova e panna mescolando bene. Montiamo gli albumi e incorporiamoli delicatamente al cioccolato con movimenti della spatola dal basso verso l'alto per non smontarli. facciamo lo stesso con la panna che ci resta, prima la montiamo e poi la incorporiamo al composto poco alla volta fino ad ottenere una mousse omogenea ma soffice. 
Suddividiamo il composto in 8 bicchieri e mettiamoli in frigo per circa 3 ore coperti con pellicola trasparente. Prima di servire, pulire la melagrana e aggiungere una bella quantità di chicchi per ogni bicchiere.

Successo assicurato!!!
Fatemi sapere come vi viene 

giovedì 19 febbraio 2015

Pumpup l'applicazione social che ti tiene in forma!

La chiamano fitspiration e rappresenta la fusione tra le parole fitness e inspiration. Da qui capire il significato della parola è semplice: ispirazione a mantenersi in forma ma io preferisco tradurla con il termine motivazione. Ispirazione mi suona come un non so che d'irraggiungibile al quale si può solo far riferimento, non tangibile, la motivazione invece è qualcosa che ti spinge all'azione centrando l'attenzione su di te. Non a caso la motivazione è uno dei fattori chiave per la riuscita di qualsiasi compito. Ora, accantonando la premessa che l'indole mi spinge a fare passiamo a parlare di Pumpup, l'app che unisce le funzioni diario per il fitness, personal trainer, social network contribuendo anche all'incremento della propria fitspiration. Infatti è possibile curiosare i profili degli altri utenti e commentare le loro attivitá in maniera simile a quella di Instagram ma in aggiunta si possono registrare le attività fisiche svolte secondo una lista o creare un allenamento adatto alle proprie necessità attraverso l'app stessa. Questa illustrerà i movimenti, le ripetizioni da fare ed il tempo da impiegare per ciascun esercizio con tanto di warm up e cool down. L'applicazione è in inglese ma è sicuramente intuitiva nell'utilizzo, inoltre è gratis ma si possono aumentare le funzioni aderendo ad un abbonamento a pagamento. Io mi sto trovando benissimo e nonostante non uso spesso gli esercizi dell'app (perché ho le mie schede del Bikini Body Training Guide di Kayla Itsines) registro spesso le mie attività e ricevo riscontri sui progressi e soprattutto tanto supporto dalla comunità. Il bello di questa sorta di social è l'assenza di haters ( o almeno io finora non ne ho visto nemmeno uno), tutti di sostengono e si incoraggiano anche di fronte a piccoli traguardi e miglioramenti a testimonianza del fatto che non è facile per nessuno mantenersi in forma e gli sforzi vanno riconosciuti. Qui le critiche sembrano non esistere, è un ambiente di sano supporto che aiuta ad aumentare l'autostima e la motivazione oltre a metterci di fronte a persone di ogni tipo, forma e peso che si impegnano per migliorarsi facendoci pensare di essere anche noi in grado di riuscirci. 
Può anche fare dei bei spunti su qualche cibo, piatto o snack leggero e nutriente.
Per stare in forma, dimagrire o semplicemente per stare bene con sé stessi l'importante è volerlo e dedicarsi del tempo, nessuno ha detto che è facile o poco faticoso ma sicuramente ne vale la pena, non essere soli aiuta ulteriormente!

venerdì 21 novembre 2014

BeMyEye - Ora anche per Android

Ricorderete sicuramente il post sul l'applicazione che vi fa entrare nei panni del Mistery Shopper e vi paga pure! Bene ora BeMyEye è disponibile anche per Android! Se non avete letto la mia recensione vi lascio qui il link:
http://rikkutrox.blogspot.it/2013/03/bemyeye-guadagnare-con-il-tuo-iphone.html?m=1

Qui invece il collegamento diretto con Google Play per scaricare l'app:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.bemyeye.app

Per dubbi o domande chiedete pure!

Alla prossima!

sabato 11 ottobre 2014

Individuazione sottocosto - Semi di Chia

Post velocissimo per informare tutti coloro che fanno uso dei semi di Chia che sono approdati anche all'Eurospin con un prezzo assolutamente vantaggioso: confezione da 200g a 2,99€. 
Io li ho comperati anche da NaturaSì della marca Il baule volante e stanno a 7,79€ sempre la confezione da 200g.
Ho sentito che nelle erboristerie li fanno pagare anche di più. Ecco la foto di quelli all'Eurospin: 


Per chi non sapesse a cosa servono vi lascio questo link:
http://www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/8585-semi-di-chia-usi-dove-trovarli

Ed un video dove potete vedere alcuni degli usi dei semini di Chia!

Farmi sapere se li provate! 
Baci!

mercoledì 1 ottobre 2014

Circolo Ippico LA PIANURA - Latina e Dintorni


Oggi ci spostiamo un pochino dalla città, ma neanche troppo, per immergerci nel verde delle campagne pontine e scoprire un'oasi di natura e familiarità: il Circolo Ippico LA PIANURA. In questo luogo meraviglioso potrete riscoprire la bellezza della vita a contatto con la natura e magari coltivare la vostra passione per gli animali tra cavalli, ponies, cani, gatti, asinelli, anatre e maialini sembrerà davvero di essere nella vecchia fattoria!
Il Circolo propone diverse attività adatte a grandi e bambini, tra le quali: scuola Pony, scuola di equitazione, scuola di volteggio, passeggiate a cavallo, escursioni ed anche attività equestri per persone diversamente abili.
E' incredibile vedere che degli animali così maestosi come i cavalli si lascino guidare senza timore dall'uomo, ammirare le acrobazie dei bimbi in sella a quei giganti oppure sorridere davanti alla fiera goffaggine di un pony che si sente uno stallone.
Se già siete amanti della vita all'aria aperta non potete assolutamente non provare almeno una passeggiata a cavallo, è una delle attività più rilassanti che abbia mai fatto!
Non si discute poi sul potere benefico (per non dire terapeutico) che deriva dal contatto e dalla cura dell'animale che si amplifica nei bambini. Infatti questi imparano anche a rispettare e capire l'animale aumentando così la loro sensibilità verso l'ambiente e gli altri esseri viventi. Un potente antistress che ci permette di staccare dalla fretta della città per regalarci dei momenti di benessere a contatto con la natura, il tutto condito con della sana attività fisica.
Potrei spendere mille parole per elogiare le qualità del luogo, recentemente messo a nuovo, la bellezza e la cura di cavalli e ponies, la passione e l'amore che lo staff mette nel lavoro che svolge, ma forse è meglio lasciare spazio alle immagini (scattate rigorosamente da me)

Queste sono solo alcune delle bellissime foto del Circolo Ippico LA PIANURA, per le altre ed ulteriori info vi rimando al loro sito internet:
ed alla pagina Facebook:

Dal sito è possibile scaricare il coupon per un battesimo in sella gratuito!
Ed infine ecco i recapiti:

Circolo Ippico LA PIANURA
Via della Pianura n°10
Cisterna di Latina (LT) Loc. B.go Bainsizza
Tel: 06968566
Cell: 3343501745
Fax: 06233298906
e-mail: c.ippicolapianura@libero.it

Con tanto di link a Google maps per le indicazioni stradali:


Buona passeggiata!

domenica 21 settembre 2014

Passione per il the + Cioccoteca Enna

Chi mi conosce sa della mia passione per le bevande calde, cioccolata, the e strani miscugli con il latte (ahhh il pumpkin spiced latte *___*) ma tra tutti il the è quello che preferisco. Assolutamente non impegnativo anche dal punto di vista calorico il the è una bevanda che consumo calda anche d'estate, secondo me è uno dei comfort food, o sarebbe meglio dire drink, per eccellenza: che accompagni un buon libro, una sfilza di serie tv, un pomeriggio di studio o un'uscita tra amiche va sempre bene. Con il tempo ho imparato a berlo nature, senza zucchero e limone ed ho iniziato a cercare dei gusti sempre più insoliti, a volte per dolcificare uso miele o sciroppo d'agave ma non capita spesso. Mi piace sentire proprio il sapore del the, soprattutto quello verde, ne berrei a litri e più fa benissimo alla salute, drena ed è pieno di antiossidanti. Non a tutti piace il the in generale, la solita bustina sciapita e  annacquata ma nulla ci vieta di personalizzare il vostro the con tutti gli ingredienti che volete: dai semi aromatici come quelli di finocchio, alle scorzerete di agrumi, frutta secca, zenzero fresco o candito, spezie come la cannella ed il ginepro, frutti rossi freschi o disidratati e persino petali di fiori edibili; le possibilità sono infinite. Poi se non vi piace il the caldo potete provare a farlo nella maniera tradizionale e poi aggiungendo del succo di limone, altrimenti si ossiderebbe, metterlo in una bottiglia e conservarlo in frigo consumandolo entro un paio di giorni. Oppure potete provare con il metodo a freddo che richiede meno passaggi ma la bevanda va consumata entro 24 ore: prendete una bottiglia di acqua liscia  da 1,5l togliendo un paio di dita di liquido, inserite nella bottiglia 4 bustine di the e qualche fettina sottile di limone. Fate attenzione a non rompere la bustina e a mantenere il filo di fuori quando la chiuderete con il tappo. Scuotete la bottiglia in modo che le bustine si bagnino bene e mettete in frigo per alcune ore, preferibilmente una notte intera. Trascorso il tempo necessario aprite la bottiglia e delicatamente estratete le bustine una alla volta, fate attenzione saranno molto fragili, lasciate il limone nella bottiglia ed avrete il vostro the freddo pronto da bere! Anche qui potete aromatizzare a piacere con foglioline di menta o frutti di bosco. Naturalmente io vi sto dando solo spunti, sta a voi trovare la miscela perfetta per i vostri gusti. 
A tale proposito vorrei consigliarvi ( se non ci siete già stati) di fare un giro in piazza del Popolo a Latina oggi che è l'ultimo giorno della festa del peperoncino , non solo perché è la festa più carina e meglio organizzata in centro da un sacco di tempo, perché si possono mangiare leccornie provenienti da diverse parti d'Italia non necessariamente a base di peperoncino, perché le piante di habanero e famiglia sono carinissime ma anche perché troverete lo stand di Cioccoteca che offre delle miscele di the sfuso da far girar la testa! Per chi di voi che è andato alla scorsa fiera d'oriente a Roma forse sarà uno stand già noto ma per me ritrovarlo a Latina è stata una piacevolissima sorpresa! Conoscevo già il loro the verde con cranberry e boccioli di rosa ma questa volta mi hanno stupito e non ho saputo resistere ho preso due confezioni di the verde con cannella pistacchio e arancia, Rooibos notti d'oriente con the rosso, cannella, anice stellato e fiori di gelsomino cinese, e un'infuso al gusto marzapane che è un misto di pezzetti di frutta e spezie non identificate con un odore paradisiaco di pasta reale siciliana (lo sto sorseggiando in questo momento dolcificato con un po' di sciroppo di agave e sa davvero di pasta di mandorle!) 
Dato che il mio infusore si è tragicamente spento dopo anni di fedele servizio, sempre allo stesso stand ho comprato quel favoloso infusore rigido con tanto di supporto anti goccia in stile shabby chic ( lo so che questo termine vi piace troppo). 
Per l'infuso che ha dei pezzettoni belli grandi ho usato un colino da tazza. Sulle bustine vi scriveranno quanto è il tempo di infusione e la temperatura ideale per l'acqua, comodo no?
Io li amo, fosse per me li prenderei tutti e a mio avviso il prezzo non è esagerato contando che 3 bustine da 50gr l'una le pagate 10€ e ci fate tantissimi the (più o meno un paio di grammi per tazza) se pensate che al bar un the caldo ve lo fanno pagare tra i 2 e i 3,50 euro e una confezione di twinings costa su i 3€, forse più, per 20 bustine, qui si tratta di the più pregiato e di miscele originalissime quindi il prezzo mi sembra adeguato.
Quindi fino a stasera avete tempo per recarvi in piazza e provare di persona gli aromi proposti, altrimenti potete cercarli su Facebook: Cioccoteca Enna, dato che non hanno un negozio fisso ma partecipano a feste e fiere in giro per l'Italia ( una vocina mi ha detto che si stanno organizzando per vendere online e noi non vediamo l'ora giusto?)

Fatemi sapere cosa ne pensate! 
Baci

sabato 13 settembre 2014

Giù il culo dal divano!

Titolo abbastanza diretto quello del post di oggi che vuole incitarvi a fare più attività fisica! Si, si è una delle storie più vecchie del mondo quella del mens sana in corpore sano ma è anche una delle più vere! Ammetto in primis di essere la regina delle pigrone, passerei le giornate intere (ed a volte l'ho fatto) a letto con una mega coperta, ciotolona di pop corn e serie tv a gogo come se non ci fosse un domani. Ma ahimè ad un certo punto della vita si fanno i conti con gli anni di gare di fossa sul divano e ci si ritrova in un corpo che non ci aggrada più. Non parlo solo ed unicamente dell'aspetto fisico, la ciccetta di troppo, la cellulite sempre in agguato o la pelle flaccida delle braccia, ma anche del continuo senso di stanchezza, torpore inspiegabile che sentiamo tutti i giorni indipendentemente dagli impegni in agenda. Gli integratori ci fanno poco e nulla, sia quelli per avere più energie sia quelli per dimagrire e ci avviliamo sempre più. Allora qualche mese fa ho deciso di cambiare abitudini perchè davvero non stavo più bene con me stessa ed ho pensato di fare qualche ricerca in internet per trovare degli esercizi per principianti, veloci che potessero però darmi dei risultati in un tempo medio breve (sappiamo che se i risultati tardano ad arrivare sembra che stiamo lavorando per nulla e accantoniamo le cose!) e qualcosa è uscito fuori! Ci sono centinaia di video alla portata di tutti, che spiegano esercizi mirati per le varie zone del corpo, che non prendono troppo tempo e che possono essere svolti nell'intimità e tranquillità di casa vostra, basta trovare il vostro trainer preferito e seguirlo passo passo!
Dallo yoga al pilates, dal low impact cardio all'HIIT, esercizi di resistenza, zumba, programmi da 4 settimane, 8 settimane, 12 settimane, esercizi da 5 minuti etc. C'è tutto quello che vi può servire ad iniziare gradualmente e soprattutto a restare motivati, infatti questa è una bella sfida ed i nostri guru del fitness hanno sempre degli ottimi consigli per restare in riga, rimettersi in carreggiata dopo qualche sgarro e farvi divertire. Già perchè se le prime volte può risultare massacrante e odierete il trainer, a fine esercizio sarete stanchi morti ma soddisfatti dell'obiettivo raggiunto e con il tempo, acquistando più forza, velocità e forma corretta del movimento sarà anche divertente! Volete mettere tutte le endorfine che rilascia il vostro cervello durante e dopo l'attività fisica? Potrebbe creare dipendenza XD Funge effettivamente da antidepressivo naturale, scarica lo stress e rende più energici durante il resto della giornata.
Per avere un bel corpo, non basta andare a correre, il cardio da i risultati  migliori se durante la settimana è abbinato a esercizi di resistenza che potrete fare anche a casa.
Io mi sento molto meglio da quando ho iniziato ed i risultati sul mio corpo sono visibili nonostante il calo di peso sia stato davvero minimo (infatti il muscolo pesa di più del grasso).
Ecco i miei trainer o motivatori preferiti del web (naturalmente parlano tutte inglese ma sono facili da capire):
Kayla Itsines : trainer australiana ideatrice del programma di fitness Bikini Body Guide, l sto seguendo al momento, dura 12 settimane è massacrante ma i risultati sono visibili praticamente dalla terza settimana
Katrina & Karena : trainer e fondatrici di Tone It Up, aggiungo spesso dei loro esercizi alla mia routine perchè sono davvero brave e coinvolgenti, iscrivendovi gratuitamente alla loro newsletter riceverete tanti consigli e nuove schede di esercizi ogni settimana
Jillian Michaels : lei è una tipa davvero tosta, allenatrice famosissima in america ha partecipato a varie edizioni della trasmissione The biggest loser. Per il web trovate tantissimi suoi dvd adatti ad ogni livello, io avevo iniziato il 30 Days shred, ottimo per i principianti!
Cassey Ho : fondatrice di Blogilates si inventa sempre dei bellissimi esercizi che fondono il pilates e lo yoga con allenamenti di resistenza
Jessica Smith : ultima scoperta, i suoi video sono utilissimi quando fuori piove e vorrei fare del cardio, infatti propone delle sessioni di indoor power walk  ottime ora che si avvicina l'autuno/inverno (Winter is coming...)
Carly Rowena : lei non posta molti video di allenamento ma è in grado di dare molta motivazione, io l'adoro!

Queste sono le persone che seguo più volentieri ma ce ne sono tantissime altre, forse avrete sentito parlare di Shaun T il fondatore di Insanity oppure di Zuzka Light e della sua Zgym (questi fanno paura veramente)

Potete trovare i loro video cercandoli su Youtube.

Allenarsi a casa ha i suoi vantaggi come: non dover pagare la palestra, possibilità di svolgere gli esercizi quando si vuole e quando si ha tempo, evitare l'imbarazzo di fronte ai compagni di palestra, farsi la doccia ne proprio bagno. Ma presenta anche degli svantaggi che vanno presi in considerazione: bisogna ingegnarsi a sostituire gli attrezzi che ci servono con quello che abbiamo a casa (es. bottiglie di acqua per i pesi, sedie ben stabili o muretti in giardino per le panche etc.), non avere un professionista che ci corregga gli esercizi, allenarsi da soli, il fatto di non aver pagato per la palestra potrebbe indurvi a non fare esercizio poichè in ogni caso non avrete sprecato denaro.
Nulla di impossibile quindi ma bisogna impegnarsi, per iniziare io consiglio di seguire un programma prestabilito così che abbiate una sorta di calendario da seguire e possiate man mano far entrare il fitness nella vostra routine. Scegliete con criterio, ascoltate il vostro corpo, datevi almeno un giorno di riposo a settimana e iniziate un nuovo percorso dedicato a voi stessi. Non dimenticate della buona musica che vi dia la carica, un po' di stretching a fine allenamento e soprattutto ricordate che:

 Un'ora di esercizio al giorno corrisponde al 4% della vostra giornata, credete di non poterlo ricavare dai vostri impegni? Bene allora dedicategli mezz'ora, ossia il 2%, siete ancora certi di non poterci riuscire?

Conoscete il detto: gli addominali si fanno a tavola? Ecco è vero, io sto cercando di mangiare abbastanza sano ma la mia golosità è inarrestabile. Diciamo che sto vivendo bene il rapporto con il cibo, mangio di tutto ma con moderazione. Non privatevi ma neanche abbuffatevi, aumentate le dosi di verdura e diminuite i grassi inutili, poi ogni tanto pane e Nutella si può fare ;) ma non usate come scusa che avete fatto 12 minuti di esercizi per mangiarvi mezzo vassoio di paste la domenica!

Ultimissimo consiglio è quello di non dare troppo peso al numero sulla bilancia! Ho imparato che il miglior modo per tenere traccia dei progressi sono le misure con il centimetro e le foto! Scattatevi delle foto possibilmente lo stesso giorno della settimana indossando sempre gli stessi indumenti (magari il costume da bagno) e restando nella stessa "posa", di settimana in settimana vedrete i risultati meglio che con la bilancia!

Spero di esservi stata utile!
A presto
Baci