sabato 2 marzo 2013

Peperoni ripieni :Q_

Oggi parliamo di cucina, uno dei miei temi preferiti visto che amo mangiare e la mia bilancia può solo darmi ragione! Adoro sperimentare soprattutto con i dolci anche se oggi vi propongo una ricetta salata facile facile, talmente facile e che avrete mangiato così spesso che mi manderete a quel paese! Intanto però posso assicurarsi che vi verrà voglia di rifarla perché i peperoni ripieni sono irresistibili!!
Purtroppo non vi so dare le dosi per persone, io ne ho fatto in abbondanza, mettiamo che bastino per 6 piatti.
Ingredienti:
4 peperoni grandi (meglio se rossi o gialli)
3 patate medie bollite
600 gr di macinato per ragù di manzo
1 uovo intero
Sale q.b. (Io uso quello rosa dell'himalaya perché non fa venire la ritenzione idrica)
Pepe nero macinato q.b.
Erba cipollina q.b.
Parmigiano grattugiato q.b
Pangrattato q.b.
Olio e.v. D'oliva q.b.

Con q.b. Intendo la quantità che gradite.
Il procedimento è semplicissimo: schiacciate le patate già bollite e raffreddate in una scodella fino ad ottenere una specie di purea, aggiungete la carne e mescolate fino ad amalgamare per bene. A questo punto unire l'uovo e impastare fino a che non venga assorbito completamente, ora è il momento del condimento: aggiungete sale, pepe, erba cipollina e parmigiano a piacere, fino a raggiungere il gusto che preferite mescolando di volta in volta prima di mettere l'ingrediente seguente. Terminata questa operazione mettere la scodella net frigorifero per il tempo che dedicherete al taglio dei peperoni. Lavate i peperoni all'esterno e asciugateli con della carta da cucina, eliminate il picciolo nella parte superiore e tagliatelo a fette seguendo i filamenti interni. Una volta aperto eliminate i semini e i filamenti con un coltello. Prendete una teglia e foderatela con carta da forno, agagiateci sopra i peperoni con la pelle rivolta verso il basso e riprendere l'impasto dal frigo. Accendete il forno e lasciartelo riscaldate a 180 gradi mentre riempite i peperoni con la carne. Fate una polpettina di carne che schiaccerete all'interno della conca formata dal peperone, una volta riempite tutte le fette cospargete ognuna di esse con del pangrattato ed altro parmigianoo, se pensate sia il caso potete aggiungere del sale, terminate con un filo d'olio su ogni peperone ripieno. Coprite la teglia con carta stagnola e ponete in forno per 45 minuti, passati questi controllare la cottura, eliminare la stagnola e finire di cuocere per altri 15 minuti.

Ora non vi resta che servirli in tavola! Sono ottimi appena usciti dal forno ma anche freddi si presentano in maniera ottimale come secondo piatto! Vi giuro che diventeranno uno dei vostri piatti preferiti!
Se provate la mia ricetta fatemelo sapere!
Baci!