lunedì 6 maggio 2013

Insalata Sicula

Periodo di impegni a non finire, per me Aprile è stato un mese molto intenso e non mi sono potuta dedicare al blog. Pazienza! Ci si rimette in carreggiata e per riprendere a piccoli passi oggi vi propongo una ricetta semplicissima e deliziosa. È talmente semplice che ci sarebbe da vergognarsi al solo pensiero di pubblicarla ma sinceramente io non la conoscevo e quando l'ho provata è stato amore. Magari altri come me non la conoscono o non gli sarebbe mai venuto in mente di abbinare gli ingredienti che compongono il piatto, perciò scopriamo insieme l'insalata sicula!
Dato che i siciliani mettono le arance dappertutto (giustamente hanno le migliori arance italiane!) l'insalata in questione è composta da:

Finocchi freschi
Arance
Olive nere
Sale
Olio d'oliva
Pepe nero e peperoncino (a piacere)

Questo è quello che vi serve, gli ingredienti a piacere li ho aggiunto io e non ricordo se nella ricetta che avevo visto in tv erano presenti.
Il procedimento? Beh... Lavare e tagliare il finocchio, pelare a vivo l'arancio e affettarlo eliminando gli eventuali semi, mettere tutto in un'insalatiera, aggiungere le olive (possibilmente non le tagiasche, io uso quelle di Gaeta e vanno benissimo) e condire a piacere... Più facile di così!
Vorrei darvi due semplici accorgimenti per rendere ancora più deliziosa la vostra insalata, ossia pelare a vivo l'arancia in modo da eliminare completamente i filamenti bianchi, fastidiosi e amari, e di scegliere ingredienti di ottima qualità, come ad esempio un buon olio d'oliva e delle arance possibilmente di Sicilia. Questo ultimo punto ve lo consiglio in maniera particolare perché essendo questa ricetta composta da pochissimi, semplici ingredienti, maggiore è la loro qualità migliore sarà il risultato, non possiamo aggiustare il tiro cuocendo di più o aggiungendo troppe cose che camuffano il sapore, qui si parla di pochi sapori che fanno la differenza!
Detto questo spero di esserci stata utile con la mia sanissima insalata!
Baci